MIELE ARTIGIANALE DI CASTAGNO - 400 gr

filler

prezzo Cad.:
€8,60

descrizione

MIELE DI CASTAGNO - 400 gr

Il miele di castagno è uno dei tipi di miele più apprezzati e gustosi. Viene prodotto solo con la castagna dolce, non con l'ippocastano. In Trentino ci sono diversi luoghi in cui si coltivano le castagne o ora crescono spontaneamente su proprietà abbandonate. Sono riuscito a produrre questo miele lì e anche in Alto Adige.

 

Proprietà del miele di castagno

  • colore: Il colore è ambrato scuro, con riflessi verde-rossastro nel miele liquido.
  • Consistenza: Il miele di castagno tende a rimanere liquido a causa della forte componente fruttosio.
  • Cristallizzazione: Ogni cristallizzazione è molto lenta, non sempre regolare. Quando è cristallizzato, diventa di colore marrone.
  • Odore e gusto: Sia l'odore che l'aroma sono intensi, non è molto dolce, amaro, molto persistente.

 

È rappresentata da una sola specie (Castanea Sativa, della famiglia delle Fagaceae) ed è una pianta che può crescere fino a 30 metri di altezza e forma grandi boschi delle Alpi e dell'Appennino. Dà il nome ad una sorta di area forestale, il "Castanetum", e l'intervento dell'uomo ha fatto sì che abbia lasciato la sua tipica area di distribuzione. Il castagneto è una vera e propria coltivazione agricola grazie alla costante cura da parte del proprietario.

Oggi, invece, la castagnicoltura è in netta regressione, da un lato perché è scomparsa l'importanza di una cattiva alimentazione per la popolazione montana, e dall'altro per l'insorgenza di due funghi parassiti: il cancro della castagna e il mal di inchiostro. Questi due fenomeni hanno portato alla rinaturalizzazione di molti castagneti, creando un bosco misto di maggior pregio naturalistico. Anche il governo del bosco ceduo era molto diffuso per ottenere quote per l'agricoltura, ma in molti casi questi boschi cedui furono abbandonati e iniziarono a svilupparsi in una formazione forestale mista di latifoglie.

Il Castagno fiorisce in giugno e luglio.