Die Geburt des Projekts
Conoscere un territorio significa conoscere i tanti artigiani che con il loro lavoro lo rendono unico. 
È un piccolo esercito laborioso che ha esercitato la sua saggezza lavorando pazientemente nell'ombra per secoli.

Piccoli produttori di vino, olio, formaggio, pasta ... sono tanti, tanti gli artigiani che lavorano lontano dai sentieri battuti e dai mercati e che non hanno i mezzi per condividere i loro tesori con un pubblico più ampio.


Trovarli, lavorare sulla qualità di ciò che hanno da offrire, aiutarli a distinguersi e allo stesso tempo dare ai tedeschi che amano questi luoghi l'opportunità di conoscere i frutti del loro lavoro è diventata per me una missione.
Direkter Kauf von Herstellern
Ho iniziato visitandoli sul posto, ascoltandoli, assaggiando i loro prodotti, scoprendo tanti scorci di lago e tanti paesini che non conoscevo.

Questo fino a quando mi sono reso conto che non potevo farlo da solo: avevo bisogno di professionisti per aiutarmi a scegliere tutte queste cose buone per i clienti garanzia di un servizio che combina la ricerca con i concetti di controllo e qualità.


Come puoi farlo? La risposta è venuta da sola con la costituzione dell'Accademia del Gusto, Accademia del Gusto: un crogiolo di professionisti che ha iniziato a supportarmi nella selezione dei prodotti e degli artigiani.

In questo modo quello che all'inizio era un sogno si è strutturato e passo dopo passo in un progetto articolato che porta i tedeschi amanti del Lago di Garda a diretto contatto con piccoli produttori che altrimenti non sarebbero in grado di intercettarli.

Con la possibilità di ricevere direttamente a casa un pezzo di sole e di lago: un ricordo vivo e tangibile che, a differenza di una foto, può essere goduto con tutti e cinque i sensi.
Die Geburt des Projekts